La Quinta

Almeno 5

la quinta ragione è che almeno cinque debbono essere i ringraziamenti.

Il primo è al Comune di Fano che ha condiviso con la Cooperativa Sociale Labirinto la responsabilità educativa e in particolare ha sostenuto ed incoraggiato la realizzazione di questo progetto: il Centro di raccolta della documentazione.

Il secondo va a tutte le persone, donne e uomini della Cooperativa, che ogni giorno assicurano con il loro lavoro quotidiano la realizzazione del progetto educativo. Un ringraziamento particolare a tutte coloro che aggiungono tempo ed impegno oltre i doveri dati dall'orario di lavoro.

Il terzo ringraziamento è rivolto alle nostre mamme, papà, mariti, compagni, figli e figlie del personale educativo e ausiliario che ci aiutano a costruire i nostri pensieri e le nostre idee con i loro saperi (cucito, falegnameria ecc.).

Il quarto è per i genitori dei bambini e delle bambine che oltre a condividere con noi l'impegno e la responsabilità educativa, condividono l'esperienza della cura degli spazi del nido.

Il quinto ringraziamento non si rivolge a nessuno, è lo spazio vuoto, è la possibilità, l'invito, perché questa è soprattutto l'intenzione di questa giornata: aprire e fare spazio a nuovi incontri e rinnovati scambi.

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro