L'11 e 12 Novembre - Convegno a Piandimeleto su inclusione e intercultura nella scuola dell’obbligo con un focus sulla collaborazione tra lo SPRAR e l’istituto “Evangelista da Piandimeleto”

Promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Evangelista da Piandimeleto” nella suggestiva cornice della “Sala del Trono” del Castello dei Conti Oliva di Piandimeleto, il convegno farà il punto su un tema certamente non nuovo, ma che in questi ultimi anni vive nuove problematiche legate all’arrivo con i barconi o dalle rotte dei Balcani di numerosissimi minori non accompagnati.

Per questo assume rilievo nell’ideazione di questo convegno la collaborazione instauratasi da tempo tra il corpo docente e la dirigenza dell’Istituto “Evangelista da Piandimeleto” e lo SPRAR (Servizio di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) “Senza confini” di Lunano, gestito dalla cooperativa sociale Il Soffione in collaborazione con Labirinto, che ospita 10 giovani minorenni stranieri non accompagnati richiedenti asilo. Lo studio è naturalmente una delle attività che i giovani ospitati a Lunano svolgono e non poteva quindi non nascere un rapporto tra questa struttura e le scuole del territorio, che verrà raccontato e analizzato durante il convegno.

Il convegno vedrà come moderatore il giornalista della RAI Paolo Notari e tra i molti ed articolati interventi vedrà una relazione di Alessandra Morini e Pietro Dini su “L’esperienza dello SPRAR e la collaborazione con l’ICS di Piandimeleto”. Un appuntamento importante che segnaliamo all’attenzione di insegnanti ed educatori.

PER SAPERNE DI PIU'

Scarica il Programma dell'evento

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro