Per la seconda edizione “Le nuove vie dei canti” al Teatro Rossini il 5 Maggio cori e orchestre giovanili e infantili da tutta Italia per l'inclusione

Musica a misura di bambino come strumento di inclusione sociale. E’ questa l’idea che ispira l’associazione LiberaMusica nelle sue attività con i bambini e i ragazzi del nostro territorio e che per il secondo anno consecutivo porta a Pesaro cori ed orchestre giovanili ed infantili di tutta Italia.
La seconda edizione di “Le nuove vie dei canti” in programma per domenica 5 maggio alle ore 18.00 al Teatro Rossini vedrà sul palcoscenico i gruppi:

- Orchestra “LiberaMusica” di Pesaro
- Coro “LibereVoci” di Pesaro
- Coro di Mani bianche del Veneto
- Orchestra giovanile “Diego Valeri” di Venezia
- Orchestra nucleo di Macerata
- Coro degli alunni “Una scuola tra le note” – scuola primaria “Tombari” di Bellocchi di Fano
- Orchestra giovanile “Bettino Padovano” di Senigallia
- Coro della scuola di Musical “Capogiro” di Fano
- Orchestra “Beethoven” della scuola popolare di musica di Torino.

Le esibizioni musicali saranno inframezzate da interventi in collaborazione con l’Archivio Nazionale del Diario di Pieve Santo Stefano.

Labirinto, che collabora quotidianamente con l’associazione LiberaMusica nelle attività educative, sponsorizza la manifestazione promossa da Comune di Pesaro ed Ente Concerti.

La quota del biglietto di ingresso è di 5,00 euro (gratis per i bambini fino a 6 anni) , parte del ricavato sosterrà le attività dell’Associazione Culturale Musicale Lipadusa di Lampedusa.

Informazioni e prevendita:

Scarica il PDF

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro