L’8 febbraio il teatro comunale di Priverno ospita la rappresentazione teatrale dal titolo "Incontriamoci a Carnevale"

L’8 febbraio alle ore 16,30, in occasione del “Giovedì grasso”, il teatro comunale di Priverno, in provincia di Latina, ospita la rappresentazione teatrale dal titolo "Incontriamoci a Carnevale" realizzata dal Centro diurno di San Martino in collaborazione con il Centro sociale anziani “A. Santoro”. Fittissimo il programma di sketch che vedranno impegnati operatori e utenti dei centri.

Il Centro sociale anziani presenta “Natale da nonna Mena”, mentre il Centro diurno di San Martino ha preparato ben 7 pieces comiche:
- scherzo di Carnevale;
- viva Carnevale;
- Arlecchino;
- Pinocchio e due signore curiose;
- i viaggi di Pulcinella;
- gli esami di Arlecchino;
- Biancaneve.

Per il finale, il Centro diurno e il Centro anziani hanno allestito una rappresentazione congiunta, con una propria versione dei tradizionali Stornelli con le lavannare.

Lo spettacolo é gratuito e l'accesso é libero.

Il Centro diurno disabili è una struttura gestita dal Raggruppamento temporaneo d’impresa che si è costituito tra le Cooperative Sociali Labirinto e La Sponda. Situato a San Martino, una frazione del Comune di Priverno in provincia di Latina, offre un servizio semiresidenziale rivolto a persone con disabilità psico-fisica medio-grave e grave. All’interno e all’esterno della struttura si organizzano le attività educative e ricreative finalizzate al recupero sociale e funzionale delle persone disabili. Allo stesso tempo si offre sostegno alle famiglie dei disabili.

L’iniziativa proposta per Carnevale assieme al Centro Anziani si inquadra in un fitto programma di attività che vede gli utenti uscire dalle mura del Centro Diurno in un rapporto con il territorio che dura tutto l’anno.

Scarica la locandina