Mercoledì 20 e giovedì 21 aprile, presso l'università Bicocca di Milano si terrà la II edizione del convegno nazionale "Immaginabili risorse – il valore sociale della disabilità" che vede tra i promotori anche la Cooperativa Labirinto.

"Immaginabili risorse" è un punto di vista sulla disabilità e sulla società, secondo il quale è importante provare a mettere a fuoco e concretizzare il contributo che la disabilità può offrire alla qualità della vita di tutti noi, affinchè possa migliorare, se si vuole che si espandano le possibilità di inclusione sociale.
"Immaginabili risorse" è anche un insieme di esperienze concrete e di realtà di vario genere (associazioni, cooperative, fondazioni, enti locali, singole persone...) che coraggiosamente si adoperano per dare un contributo effettivo al miglioramento della convivenza nei nostri contesti sociali. "
Immaginabili risorse" è, infine, una rete di soggetti diversi che interagiscono, si confrontano, apprendono reciprocamente come, attraverso la crescita del capitale sociale dei nostri territori, si possa sostenere percorsi di adultità nel mondo della disabilità psicofisica.

Labirinto è tra i promotori di questo convegno che, per la vastità delle adesioni e delle esperienze che si mettono in gioco, si presenta come uno dei più importanti dell'anno dul tema della disabilità.
Luca Pazzaglia, coordinatore di settore della cooperativa, è stato chiamato a condurre il workshop "Generare cultura".
Chi fosse interessato a partecipare al convegno può rivolgersi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutte le informazioni sul convegno e sulle modalità di iscrizione si trovano al sito: www.includendo.net

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro