Il Mosaico premiato al cartoon festival di Rimini

 

A distanza di tre mesi dall’emozionante serata dell’11 Aprile, nella quale, presso il Teatro Rossini di Pesaro, è stato presentato il disco “Canzoni nel Cassetto”, Domenica sera, 20 luglio, è stata consegnata la targhetta al Centro Socio Educativo Riabilitativo “Il Mosaico” (dell'A.S.U.R. Area vasta n.1 gestito dalla Cooperativa Sociale Labirinto di Pesaro), dalla Commissione del prestigioso Cartoon Festival di Rimini, edizione 2014. E' la seconda volta che riceviamo il Premio, sul palco riminese dalla Direttrice artistica Sabrina Zanetti, quest'anno per i due video musicali fuori concorso "Puff" e "Lauro", estratti dal disco "Canzoni nel cassetto". Una grande soddisfazione è stata quella di essere di fronte ad una platea internazionale a cui proiettare i nostri lavori diretti nella parte visiva, lo ricordiamo, rispettivamente dalla Scuola internazionale del fumetto di Jesi, e dal giovane videomaker Federico Giorgi. Ringraziamo tutti i genitori che il 20 luglio hanno fatto il tifo per noi nella splendida cornice del Parco Fellini davanti al Grand Hotel. Potrete seguirci cliccando “mi piace” alla pagina facebook.com/canzoninelcassetto e sul canale youtube.com/ilmosaicopesaro. Chi volesse acquistare il cd può rivolgersi ai negozi specializzati di Pesaro: Dischi e Soda (via Branca), Plastic (via Passeri) e Doctor book (via S. Francesco) oppure direttamente al Centro educativo “Il Mosaico” sito in via Redipuglia (parco della pace). Info: 0721 424255.  
BREVE SPIEGAZIONE PROGETTO Il progetto "Canzoni nel cassetto" siconcretizza in un disco con otto brani, che nel corso di questi anni sono stati pensati, composti e suonati, dalle persone con disabilità che hanno partecipato all’attività di Musicazione.  Il prodotto finale  è  un’opera eterogenea, in quanto gli otto brani contenuti spaziano tra il genere leggero, etnico, cantautorale e religioso, con arrangiamenti diversificati e con un approccio compositivo che ha visto realmente protagoniste le persone con disabilità.  Significativa è la scelta di suonare canzoni inedite e quindi autentiche: esse sono frutto di un lavoro personale che dà senso e significato, sia per chi le ha create, sia per chi le ascolterà. E l’obiettivo è offrire un prodotto musicale popolare, che conquisti attenzione e piacere perché ‘bello’, non perché ‘fatto da disabili’. Il CD musicale è un progetto di alto spessore educativo, relazionale e pedagogico-musicale. Esso ha coinvolto, su territorio nazionale, un centinaio di persone fra utenti, educatori, tirocinanti, ospiti musicisti e addetti ai lavori del settore discografico.

 

 

 

Consorzio Sociale Santa Colomba

polisportiva millepiedi Pesaro